Tratte dall’album “Gifted” (4 cd dedicati a cover dei Jam realizzate da band di tutto il mondo e i cui fondi sono devoluti a famiglie in difficoltà, “living in difficult circumstances”), due canzoni rkiprese da due nomi francesi.

I ben conosciuti FRENCH BOUTIK (ne parlammo già qui: http://tonyface.blogspot.it/2016/10/fay-hallam-house-of-now-french-boutik.html) rivedono “The place I love” (da “All mod cons”) in francese in una stravolta versione che spazia tra Kinks, jimgle jangle e psichedelia tardo 60’s.
Eccellente.

https://www.youtube.com/watch?v=BlIkwrNesS4

Tinta di psichedelia anche “Tonight at noon”, uno dei migliori brani del primo Weller, ripresa in versione dream pop da POPINCOURT (con l’aiuto di Gabriela Giacoman dei French Boutik).

https://www.youtube.com/watch?v=GTfy84-3C-0

Per contattare French Boutik
https://www.facebook.com/frenchboutik/

Per contattare Popincourt
https://www.facebook.com/popincourtmusic/

 

Lisez l’article original ici